Omeopatia e Salute

Una recente revisione ha valutato se l’omeopatia può aiutare a trattare condizioni di salute acuta e cronica come infezioni del tratto respiratorio e fibromialgia.
I ricercatori a Boston hanno recentemente esplorato l’uso dell’omeopatia tra adulti e bambini negli Stati Uniti analizzando i dati del National Health Interview Survey, un ampio sondaggio basato sulla popolazione condotto nel 2012.
Sulla base dei dati, circa il 2% di bambini e adulti negli Stati Uniti (USA) ha utilizzato l’omeopatia rispetto all’anno precedente. Hanno scoperto che gli utenti dell’omeopatia tendono ad essere individui bianchi di sesso femminile con almeno un’istruzione superiore.
In che modo le persone usano l’omeopatia?
La maggior parte degli utenti ha acquisito prodotti omeopatici senza consultare esperti omeopatici. Gli utenti hanno riferito comunemente disturbi respiratori, dell’orecchio, del naso e della gola, seguiti da condizioni muscolo-scheletriche e condizioni che coinvolgono stanchezza, sonno, stress o dolore cronico.
In generale, gli utenti percepivano che i trattamenti omeopatici erano utili nel trattamento dei loro problemi di salute. Incuriositi da questi dati, i ricercatori hanno condotto una revisione per esplorare ulteriormente il ruolo dell’omeopatia nell’affrontare i problemi di salute pubblica delle malattie infettive, delle condizioni del dolore, della salute mentale e del cancro.

Benefici dell’omeopatia in varie situazioni
Dopo aver esaminato studi condotti negli Stati Uniti, in Europa e in Brasile, i ricercatori suggeriscono che l’omeopatia può essere una possibile alternativa per ridurre la resistenza agli antibiotici nel trattamento delle malattie infettive. Molti di questi studi si sono concentrati su infezioni acute delle vie respiratorie, delle orecchie, del naso e della gola nei bambini, come l’otite media. Tuttavia, i ricercatori hanno anche identificato precedenti rapporti del XIX e XX secolo che suggeriscono che l’omeopatia può aiutare a trattare condizioni più gravi come la polmonite e la sepsi.
La fibromialgia è la condizione più comune legata al dolore che è stata studiata nella letteratura omeopatica. Una recente meta-analisi di cinque studi esistenti ha mostrato che il trattamento omeopatico riduce i punti di tenacia, l’intensità del dolore e l’affaticamento rispetto al placebo nei pazienti con fibromialgia. I preparati omeopatici hanno anche mostrato risultati promettenti rispetto al placebo nel trattamento dell’emicrania nei bambini e nei dolori pelvici correlati all’endometriosi.
Sebbene i ricercatori abbiano esaminato solo due studi che hanno esplorato il ruolo dell’omeopatia nel trattamento delle condizioni di salute mentale, uno studio francese condotto su 710 pazienti con ansia o depressione ha mostrato che i pazienti con medici generici omeopati avevano maggiori probabilità di dimostrare un miglioramento clinico dopo un anno rispetto a pazienti trattati da  professionisti convenzionali o con una pratica mista. Inoltre avevano meno probabilità di assumere un farmaco psicotropico. Non ci sono state differenze nei miglioramenti relativi al sonno tra i partecipanti in nessuno dei gruppi.
Benefici dell’omeopatia nel trattamento del cancro
I risultati sono stati analizzati in studi sul cancro incentrati sulla qualità della vita, sul miglioramento dei sintomi e sulla sopravvivenza. Nel complesso, questi studi hanno mostrato risultati incoraggianti.
Le donne con carcinoma mammario che utilizzavano preparazioni omeopatiche combinate con inibitori dell’aromatasi mostravano meno siti di dolore alle articolazioni, ridotta frequenza e intensità del dolore e minore uso di analgesici rispetto a un altro gruppo di donne che usava solo inibitori dell’aromatasi.
Uno studio retrospettivo ha riportato un miglioramento significativo dei tempi di sopravvivenza tra gli individui che utilizzano l’omeopatia come terapia aggiuntiva nella cura del cancro rispetto agli individui che non hanno usato l’omeopatia.
Sono necessari ulteriori studi più rigorosi per replicare gli studi esistenti e migliorare ulteriormente la base di dati. Sono inoltre necessari dati completi sulla sicurezza, compresi gli effetti collaterali e gli effetti collaterali, e l’efficacia in termini di costi dei preparati omeopatici rispetto ai trattamenti convenzionali.

The use of Homeopathy to Treat Acute and Chronic Health Conditions

By Team Homeopathy360 on June 15, 2018 News

Source: https://www.medicalnewsbulletin.com/use-homeopathy-treat-acute-chronic-health-conditions/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...